Il nerd e la dieta

Ovvero: stare sempre a progettare database o cose geniali o strumenti che ti salutano con tre voci diverse, oppure fare binge watching o seguire gli youtubers di tutto il mondo o confrontare i dati di lancio dei razzi di qualsiasi lanciatore di razzi del pianeta, ha una conseguenza diretta: ti fa venire la panza. E... Continue Reading →

“Alexa, chiedi a Google di chiedere a…”

Scusate: altro post breve perché con questa Alexa vi avrò rotto le balle, ma davvero qui stiamo andando oltre. Intanto una domanda: conoscete mica un esorcista bravo e che non costi troppo? No perché il livello "possessione" è già stato raggiunto e superato esattamente oggi pomeriggio, con le TRE voci diverse che sono uscite dal... Continue Reading →

Alexa anche al cesso, no!

Scusate, ma davvero pensavo che per quest'anno le avevo viste tutte e invece no. Oggi, 31 dicembre siamo alla conquista totale. Alexa è arrivata ben oltre le mie aspettative, e a questo punto posso solo chinare il capo e dichiarare la sconfitta. Fino a ieri ce n'erano due: una nella cucina (open, diciamo) e una... Continue Reading →

Io, Alexa e tu.

Ovvero di quando il tuo nerd ha adottato Alexa e tu tenti di opporre resistenza, ma capisci che è meglio di no. Eh, già... è meglio di no... perché, come ho già avuto modo di raccontare, non è mai utile mettersi fra il tuo nerd e la sua tecnologia. Non c'è storia, non c'è partita,... Continue Reading →

Mai ‘na gioia, versione iOS 12

Aggiornamento uscito da 10 minuti. "Amor, quando torno a casa posso aggiornare al 12? Posso?". Io chiedo sempre e a volte mi risponde "aspetta, non serve/non vale la pena/meglio di no". Questa volta, tutto liscio. "Quindi posso?" "Certo" "Wow. Ma tu l'hai già fatto? Funziona?" "Tess (versione sua per 'tesoro' - anche i geek hanno... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑