Alexa vs Nerdwife: 1-0

Un po' si piange, questa volta... Questa volta ha vinto lei. E di molto. Lo so che non dovrei metterla così sulla competizione, ma non ci posso fare niente. È una cosa che capita senza che io me ne renda conto e che non riesco a trattenere. Oppure, come dice la mia analista, ho ancora troppo da lavorare sulla gestione dell'errore, e confrontarsi con una macchina che per definizione non sbaglia è una battaglia francamente troppo sanguinosa.

Il dramma del dolente Beta tester

Sapete cos'è un beta test? Io non lo sapevo fino a qualche anno fa, devo ammetterlo. Se voi lo sapete, bene. Se no, ecco: il Beta test, sostanzialmente è la seconda fase di verifica prima del rilascio di un nuovo software, o per esteso, di un nuovo apparecchio tecnologico che usa il suddetto nuovo software.... Continue Reading →

Il nerd e il loop della trascrizione

Avete visto "Dark"? Io si, tutte e due le serie. Ho fatto fatica a finire la seconda, e onestamente anche la prima, ma in entrambi i casi la cosa che non mi permetteva di mollare era la curiosità di sapere come avevano intenzione di gestire questa cosa dei viaggi nel tempo a loop. Chiaramente, oltre... Continue Reading →

For The Throne

Si aggiunge una nuova regola per la visione delle serie tv! Qui si racconta di come le nuove puntate di GOT debbano essere "purificate" dall'influsso nefasto della povera e innocente nerdwife.

Young Heroes

Il protagonista di questo post non è il nerd alfa, ma il nerd beta, cioè il figlio del nerd alfa, che ho usato come cavia per un piccolo esperimento. Cioè, non è proprio un esperimento, è più la verifica di un'ipotesi, che mi incuriosiva da qualche giorno. E così, mentre il nerd alfa era intento... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑